11 APRILE 2024: SCIOPERO GENERALE SETTORE IGIENE AMBIENTALE AMIU PUGLIA INVITA TUTTI I CITTADINI A COLLABORARE PER LIMITARE I DISAGI



Le organizzazioni sindacali del settore (Fp Cgil E Uiltrasporti) hanno proclamato per l’11 aprile 2024 lo sciopero generale del settore di igiene ambientale.



Come previsto dalla legge 146 del 1990, nonché dall'Accordo nazionale del 1° marzo 2001 tra associazioni datoriali e organizzazioni sindacali del settore, anche a Bari e a Foggia saranno garantiti i servizi ritenuti indispensabili ossia: la raccolta dei rifiuti presso le utenze comunitarie (scuole, enti assistenziali, ospedali, case di cura, hub vaccinali, comunità terapeutiche, ospizi, centri di accoglienza, orfanotrofi, stazioni ferroviarie, marittime ed aeroportuali, caserme, carceri) nonché la pulizia dei mercati e delle aree di grande interesse turistico museale (limitatamente al 20% del centro storico).



Per gli altri ambiti, compresa la raccolta domiciliare, nella giornata di giovedì l’Azienda non potrà garantire il normale svolgimento del servizio. Si invitano pertanto i Cittadini alla collaborazione per limitare eventuali disagi.



< Torna indietro