Grandaliano vicepresidente Utilitalia

Gianfranco Grandaliano, presidente di Amiu Puglia, è stato nominato oggi vice presidente, con delega alla coesione territoriale, di Utilitalia, l’organismo nazionale nato dalla fusione fra Federambiente e Federutility, che accoglie e rappresenta tutte le aziende italiane del settore energia, ambiente e acqua.
“La nomina a vicepresidente e l’importante delega ricevuta – dichiara Grandaliano – rappresentano un riconoscimento non già alla persona, ma al lavoro dell’azienda in questi anni, un lavoro intenso e mirato che ha dato vita a un processo di crescita esponenziale e costante, grazie a un piano industriale che ha permesso ad Amiu di assumere un carattere regionale grazie all’accorpamento con Foggia e che permetterà, nell’immediato futuro, di gestire impianti pubblici, all’avanguardia e funzionali alle esigenze dei cittadini”.
“La presenza con una delega fondamentale in Utilitalia – prosegue Grandaliano – è un’occasione importante, non solo per Amiu, ma per l’intera Regione Puglia, per continuare sui binari dello sviluppo e del miglioramento nella gestione dei rifiuti. Il prossimo passo sarà la realizzazione dell’impianto di biostabilizzazione, un ulteriore step verso la chiusura del ciclo dei rifiuti, che consentirà ad Amiu, alle città di Bari e di Foggia, nonché all’intero territorio pugliese, di evitare problemi di carattere ambientale e di competere, in termini di efficienza, con molte regioni settentrionali”.

< Torna indietro